Installare emule sul proprio PC

In questa guida vi spiegherò come installare emule sul proprio computer aiutandovi in ogni singolo passo. Si tratta di un’operazione davvero semplice e che può esser  eseguita da chiunque.

Primo passaggio per installare emule sul proprio personal computer è quello di scaricare una copia gratuita di emule. Il mio suggerimento come spiego nella guida linkata alla riga precedente è quello di scaricare il software dal sito ufficiale di emule o in alternativa da sourceforge. In questo modo avrete la sicurezza di scaricare la versione una versione aggiornata, ufficiale e soprattutto prima vi virus o malware.

Bene, terminato questo primo passaggio entriamo nella vera e propria fase d’installazione del software.

  1. fate doppio click sul file .exe appena scaricato per avviare l’installazione del programma
  2. dopo pochi secondi si aprirà una pagina che vi da il benvenuto nel processo di setup come mostrato nell’immagine qui sotto che vi chiede di chiudere tutti gli altri software per facilitare l’installazione.  Una volta chiuso tutto Premete Avanti per proseguire nell’istallazione.
  3. A questo questo punto arriviamo al secondo step nel quale ci viene chiesto di accettare la licenza d’uso di Emule. Non, ci sono alternative se vogliamo utilizzare questo software dobbiamo dare l’ok premendo il pulsante “Accetta”.Vi ricordo che Emule viene distribuito in licenza gratuita GNU. Questo tipo di licenze non comportano obblighi particolari o costi per l’utente. 
  4. Nel passaggio successivo (passaggio numero 3) andiamo a definire i componenti di emule che vogliamo installare, come opzione predefinita abbiamo sia i file che compongono il programma sia i link della rete edonkey. Lasciamo tutto com’è e premiamo di nuovo il pulsante avanti per andare allo step successivo dell’installazione di emule; come vedete è tutto molto semplice.
  5. Arrivati al quarto passaggio dobbiamo definire la configurazione per l’accesso al programma. In questo caso il mio consiglio è quello di lasciare attiva l’opzione Specifica per utente. Questa opzione è molto importante poiché definisce il vostro livello di privacy e di condivisione con altri utenti che possono avere accesso al computer ed utilizzare emule. Scegliere opzioni di tipo condiviso farà si che ciascun utente potrà visionare i file scaricati da altri utenti che utilizzano il medesimo computer. Ancora pochi passaggi e abbiamo terminato la configurazione
  6. In questo passaggio definiamo quella che è la cartella nella quale installeremo il programma Emule. A meno che abbiate esigenze particolari o gestioni personalizzate dei programmi sul vostro pc vi consiglio di non cambiare la cartella di destinazione in modo da mantenere tutti i programmi raggruppati nella cartella default di windows. Premete quindi installa per avviare la vera e propria configurazione del software.
  7. Bene, il processo di installazione è iniziato e non vi resta che aspettare qualche secondo per completare d’installare emule. Aspettiamo che la barra progressiva verde arrivi quindi al 100%
    installare emule 6 step

    installare emule, la progressione dell’installazione

     

  8. Terminata l’installazione apparirà una finestra che vi conferma il buon fine del set up e che vi offre la possibilità di creare un comodo collegamento direttamente con il desktop di windows. Se non volete far apparire sul vostro desktop il logo di emule togliete la spunta altrimenti lasciatela. Premete “fine” per chiudere la scheda. Buona navigazione e scambio di file.

    installare emule 7 step

    installare emule – la conferma dell’installazione